Photolux 2018

Tu sei qui

In attesa del ritorno della biennale nel 2019, Photolux ci offre un'edizione 2018 di tutto rispetto. Il festival dedicato all'ottava arte ospiterà nella sua versione ridotta opere di artisti di fama internazionale, concorsi, workshop, letture portfolio e talk aperti a tutti. Come da tradizione, saranno esposte, tra le altre, le foto vincitrici delle edizioni 2018 del "World Press Photo" e del "Leica Oskar Barnack Award", due dei premi fotografici più prestigiosi al mondo. Oltre alle mostre, poi, non mancheranno i momenti per la formazione, con workshop (in collaborazione con Canon Academy) e letture portfolio con esperti di livello internazionale, e per l'approfondimento, con le conversazioni dedicate alla fotografia e, in particolare, agli autori. Due le sedi espositive per questa edizione che si terrà dal 18 novembre al 9 dicembre: le sale monumentali di Palazzo Ducale e la Chiesa dei Servi.

Mostre

"World Press Photo", il premio dedicato al fotogiornalismo più prestigioso al mondo sarà  in mostra a Palazzo Ducale.

La Chiesa dei Servi ospiterà invece la mostra che vedrà esposte le foto vincitrici e finaliste del "Leica Oskar Barnack Award 2018".

Realizzata in collaborazione con Neapolis.Art, con il sostegno di Canon Italia, "Scatta la notizia" è un'iniziativa di responsabilità sociale che vede quest'anno la sua seconda edizione. I protagonisti sono alcuni studenti tra i 14 e i 18 anni dell'istituto Francesco Morano di Caivano (Napoli). I ragazzi hanno avuto l'occasione di documentare l'ambiente in cui vivono e raccontare, attraverso l'obiettivo, bellezza e difetti di ciò che li circonda.

"Simultanei, volti del contemporaneo" è infine un concorso aperto a tutti, professionisti e amatori, dedicato alla cultura dell'immagine, ideato e promosso da Rufus Photo Hub e FPmag con il supporto di Fotofabbrica e Photolux. I 23 scatti del fotografo vincitore saranno esposti durante Photolux 2018.

Workshop e letture portfolio

24 / 25 novembre
- Guia Besana e il suo "Staged Photography & Fiction", durante il quale i partecipanti esploreranno le diverse declinazioni della "mise en scene" fotografica.
1 e il 2 dicembre
- Carla Kogelman al lavoro. "Personal Stories" per spiegare come creare e raccontare le proprie storie attraverso la fotografia. 
- Simona Ghizzoni "Documentary portraiture", dedicato in modo particolare all'uso del ritratto nella fotografia documentaria.
8 e 9 dicembre
- Paolo Verzone e Azzurra Immediato, docenti di "Cabinet Fantastique. La luce applicata al ritratto ed estetica dell'illusione fotografica".
- Francesco Pistilli con "Instagram e social media per visual-storytellers". Il corso sarà incentrato su tutti i requisiti necessari per competere nel mercato della fotografia e della comunicazione visiva per i social.

Talk.
Due i fine settimana dedicati alle conversazioni sulla fotografia
24 e 25 novembere  l'8 e 9 dicembre
auditorium di San Micheletto - Come di consueto, presentazioni di libri e approfondimenti con gli autori. Tra gli altri, saranno presenti Gianni Berengo Gardin, Nicola Tanzini, Martino Marangoni, Marcel Fortini e anche giovani talenti come Tomaso Clavarino e Ilaria Di Biagio+Pietro Vertamy.

 

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.photoluxfestival.it

Quando (Data dell'evento): 
da Sabato, 24 Novembre 2018 a Domenica, 9 Dicembre 2018
Ora di Inizio: 
10:00
Ora di fine: 
19:30
Luogo: 
Palazzo Ducale
Indirizzo: 
piazza Napoleone
Periodo: 
24 novembre / 9 dicembre 2018
Biglietto: 
5,00 / 12,00euro
Telefono: 
0583 53003
Contatti: 

Associazione Culturale Photolux
vile Guidiccioni, 188
www.photoluxfestival.it
tel. 0583 53003 -  info@photoluxfestival.it

Sito web: