Guinigità

Tu sei qui

Paolo Guinigi

La Signoria di Paolo Guinigi

Nel palazzo simbolo dei Guinigi ha sede il LuccaMUST. I Guinigi furono una potente famiglia di mercanti e banchieri lucchesi. Paolo Guinigi diventò Signore di Lucca il 21 novembre 1400 e fu costretto a fuggire dalla città nel 1431. In quegli anni Lucca visse in prosperità, grazie anche alla capacità del Guinigi di procurare nuovo impulso alle attività commerciali e finanziarie e alla affermazione sulla scena politica della comunità lucchese. Inoltre, Paolo promosse opere architettoniche tuttora evidenti nel contesto urbano lucchese che aggiunsero tratti significativi all’aspetto della città improntando, in parte, la successiva edilizia signorile. Di grande valore testimoniale ed artistico è il monumento funebre commissionato da Paolo Guinigi allo scultore Jacopo della Quercia in memoria della moglie Ilaria Del Carretto, deceduta giovanissima.

I Palazzi dei Guinigi

I Palazzi dei Guinigi in Via Guinigi (Foto di Maurizio Montagni).

Paolo Guinigi

Presunto ritratto di Paolo Guinigi

Presunto ritratto di Paolo Guinigi.

Villa Guinigi (Foto di Maurizio Montagni)

Villa Guinigi

La Famiglia Guinigi

Palazzo Guinigi, particolare: lo stemma della Famiglia

Palazzo Guinigi, particolare: lo stemma della Famiglia Guinigi (Foto di Maurizio Montagni).

Il Palazzo

Palazzo Guinigi, particolare: le finestre

Palazzo Guinigi, particolare: le finestre (Foto di Maurizio Montagni).

Ilaria del Carretto

Ad eterna memoria

Il 3 febbraio del 1403, Ilaria del Carretto dei Marchesi di Savona si sposò con Paolo Guinigi, Signore di Lucca. Soltanto due anni più tardi, Ilaria morì e Paolo commissionò a Jacopo della Quercia un monumento funebre che testimoniasse l’amore per Ilaria e al tempo stesso la magnificenza dei Guinigi.

Sarcofago di Ilaria del Carretto

Il sarcofago di Ilaria del Carretto (Foto di Aurelio Amendola)

Palazzo e Torre Guinigi

La Torre alberata

Palazzo Guinigi e Torre alberata

Torre e Palazzo Guinigi (Foto di Francesco Fazzini).

Riprese della città dalla Torre

[Filmato - RipreseLuccadaTorreGuinigi]

Signori si diventa

I palazzi dei signori

La potenza, mai ostentata, dei mercanti lucchesi è efficacemente espressa dalla magnificenza dei palazzi edificati nel corso dei secoli e che ancora oggi costituiscono uno degli elementi caratterizzanti l’urbanistica lucchese.

Lucca, Palazzo Cenami

Palazzo Cenami (Foto di Maurizio Montagni).

Palazzo Mazzarosa (Foto di Maurizio Montagni)

Lucca, Palazzo Mazzarosa

Palazzo Mazzarosa, il cancello - particolare (Foto di Francesco Tommasi)

Lucca, particolare del cancello di Palazzo Mazzarosa

Palazzo Bernardini (Foto di Maurizio Montagni)

Lucca, Palazzo Bernardini

Palazzo Bernardini, il portone - particolare (Foto di Francesco Tommasi)

Lucca, particolare del portone di Palazzo Bernardini

Palazzo Buonvisi (Foto di Francesco Tommasi)

Lucca, Palazzo Buonvisi