Skip to main content

Arte e cultura

villa basilica - pieve della santissima annunziata

 

Arte e cultura accompagnano il quotidiano.

La Piana di Lucca, abitata sin dall'antichità, conserva tracce in luoghi talvolta inaspettati delle civiltà che l'hanno abitata e degli ingegni che, in epoche più recenti l'hanno accompagnata nella modernità.


Vi offriamo un piccolo "Grand Tour" da fare, come un tempo, con mezzi lenti, ma senza perdere la comodità di tante occasioni dove fermarsi per una pausa e con la grande passione di un viaggio nella Storia.

 

Una passeggiata nei centri storici piccoli e grandi è di per se un viaggio nella storia. Nascosto tra i campi, nella pianura, il parco archeologico delle cento fattorie romane è uno dei ritrovamenti archeologici che riporta indietro nel tempo, all'epoca della colonizzazione romana. Il centro storico di Lucca, fondato appunto in quell'epoca, è il frutto di continue mutazioni e sedimentazioni di secoli di arte, cultura, ingegno, viaggi, esplorazioni. Sulle piazze del reticolo stradale romano si affacciano le fastose architetture medievali, protetti dalle strette strade, invece, grandi palazzi aristocratici rinascimentali la torre alberata dei Guinigi e le grandi finestre sui saloni e giardini dei palazzi settecenteschi; le ristrutturazioni ottocentesche hanno fatto di un rudere, l'anfiteatro romano, una delle più fotografate e suggestive piazze della Toscana.

 

E da qui ancora il racconto continua nei percorsi sulle colline dove, da una pieve all'altra, si ripercorrono i passi dei pellegrini lungo il cammino francigeno fino al grande ospedale di Altopascio e la sua torre "Smarrita" nel centro della piana di Lucca e sulle colline, nei borghi nati attorno alle fortificazioni medievali e rinascimentali e nelle numerose ville aristocratiche del settecento dove i nobili lucchesi portavano i fasti cittadini alle campagne, in piccole "corti" signorili ricche e sfarzose.

 

Ma le storie più singolari sono certo i musei a raccontarle. Grandi e piccoli, riservano sempre qualche sorpresa. Motore a scoppio, seta, carta, mongolfiere, sono solo alcune delle curiosità da scoprire.
Un piccolo tesoro etrusco......
Case d'autore di grandi musicisti, scienziati, scrittori i luoghi in cui incontrare garndi personaggi da cui trarre ispirazione.
La Roma imperiale, l'ottocento della principessa Elisa, solo alcuni dei momenti storici in cui viaggiare e dove si possono fare esperienze e viaggi nella storia, gustare la cucina romana, viaggiare in mongolfiera, apprezzare i profumi di epoche passate.

 

> Di borgo in borgo
> Di museo in museo
> pievi romaniche
> le fortificazioni
> Eventi