Luigi Boccherini

Tu sei qui

Luigi Boccherini (Lucca 1743- Madrid 1805) nacque in una famiglia di musicisti e fu subito introdotto nell'ambiente musicale. Il padre, contrabbassista gli fornì i primi insegnamenti sullo strumento del violoncello. Le eccezionali doti di Boccherini furono da subito visibili tanto, che nel 1751 era già capace di partecipare come voce bianca al solenne servizio musicale che ogni anno celebrava la tradizionale Festa di Santa Croce.

Dopo un periodo a Roma, Boccherini tornò a Lucca per proseguire gli studi e debuttò come solista al violoncello nel Monastero di San Domenico. Nel 1764 divenne il primo violoncellista nella Cappella di Palazzo e fondò con altri musicisti, Manfredi, Nardini e Cambini, il primo quartetto stabile storicamente accertato.

Con il quartetto e con il solo Manfredi, violinista, Boccherini tenne numerosi concerti in Italia e in altri paesi d'Europa. Cominciò quindi un periodo di viaggi all'estero ed esperienze diverse che lo portarono in Francia, poi soprattutto a Vienna e in Spagna a partire dal 1767. Nel 1768 si trasferì definitivamente a Madrid con l'amico e collega Manfredi su invito dell'ambasciatore di Spagna a Parigi, allontanandosi definitivamente dalla vita lucchese.

Le sinfonie, in particolare, sono tra i suoi lavori più riusciti e apprezzati, ancora oggi: solidamente costruite e ricche di una vena melodia tipica italiana, mai sentimentale, sono tra i primi validi esempi di questo genere che sta trovando, proprio in quegli anni, la sua valorizzazione.

Vittima di tempi incerti, trascorse gli ultimi anni nella miseria più nera, colpito anche da una grave malattia circolatoria e afflitto dalla perdita di tre figlie e della seconda moglie Luigi Boccherini muore il 28 maggio 1805 e dal 1927 le sue spoglie sono nella chiesa di San Francesco, in Lucca. Chiesa di San Francesco.

Lucca non si è mai dimenticata di lui e della sua grandezza artistica riconoscendo i suoi meriti e annoverandolo tra le glorie della città. A Luigi Boccherini è infatti dedicato l'Istituto Superiore di Studi Musicali, una delle scuole di musica più antiche d'Italia che si trova appunto nel centro storico di Lucca.