Skip to main content
x
particolare dei tessuti di arredo del museo nazionale di palazzo Mansi

giornata internazionale dei Musei

 Il futuro dei musei: rigenerarsi e reinventarsi è il tema 2021 della Giornata Internazionale dei Musei, il 18 maggio. Riaprono in questa giornata anche i musei lucchesi pronti a riprendere attività e racconti fantastici.

Riaprono in quest'occasione Torre Guinigi e il campanile della Cattedrale, i più bei panorami sui tetti rossi della città. L'Orto Botanico propone visite guidate in occasione della giornata mondiale della biodiversità, il prossimo 22 maggio.

 

panorama da Torre Guinigi di Lucca
 

Saranno aperti anche il Museo archeologico Domus Romana casa del fanciullo sul delfino, un viaggio nel passato più remoto della città, il Museo della Zecca di Lucca, sulle Mura Urbane, la storia della città in centinaia di monete, il Puccini Museum casa della memoria e della musica e il Lu.C.C.A Museum, un viaggio nell'arte contemporanea con un allestimento dedicato alla pittura surrealista.

Per celebrare questa giornata, le guide dell'Associazione Lucca Info & Guide propongono visite guidate al Museo Nazionale di Palazzo Mansi. La sala degli Staffieri, il primo piano con la Galleria nuova, la sala della Musica, la Cappellina, i salotti di parata e la magnifica Alcova. Un'ora circa alla scoperta della dimora aristocratica della famiglia Mansi nel cuore di Lucca. Partenze alle 15:00, 16:00, 17:00, 18:00 con gruppi di 5 persone più la guida (sono previsti 2 gruppi in contemporanea). Per la visita guidata viene richiesto, oltre il prezzo del biglietto, un contributo per persona di € 5,00.
Dato il numero ridotto di partecipanti per gruppo e la tariffa speciale, la prenotazione (telefonica 345.0224989) è indispensabile.

#laculturanonsiferma